• Home
  • /
  • Curiosità
  • /
  • A Natale regaliamoci magia con le Voci Bianche del Teatro San Carlo

A Natale regaliamoci magia con le Voci Bianche del Teatro San Carlo

La magia si compie ogni giorno in mille modi diversi. Quanto siete sintonizzati per coglierla? Certo la nostra attitudine a correre in lungo e in largo per conciliare la frenetica vita professionale in città sempre più frenetiche non ci aiuta. Ma quando abbiamo la possibilità di rallentare un po’ la probabilità di vivere la bellezza cresce. Quando ho incrociato i volti dei partecipanti allo spettacolo del Coro delle Voci Bianche del San Carlo ho capito che avevano vissuto un po’ di magia. E non solo perché per molti di loro in quel Coro si esibivano figli, nipoti o parenti. No. Le Voci Bianche hanno il potere di riconciliarti e farti stare bene. Le ho dunque ribattezzate le Voci Magiche.  Il Coro di Voci Bianche del Teatro di San Carlo di Napoli si esibisce questa sera a Poggiomarino, alle 20,00 presso la chiesa di San Antonio di Padova in piazza de Marinis, l’ingresso è libero. Ieri si è esibito a Palazzo Zavallos, in via Roma a Napoli (vedi foto e video). I prossimi concerti si terranno il 22 dicembre alle ore 10,00 presso il Liceo Vico a Napoli. Sempre il prossimo 22 dicembre si esibisce a Quarto, a Napoli, alle ore 20,00 nella Chiesa Gesù Divin Maestro; domenica 23 dicembre al Teatro dei Rinnovati, alle ore 20,00 a  Portici; giovedì  27 dicembre presso il Museo di Archeologia di Eboli.  Il coro sarà poi impegnato con gli spettacoli in programma al Teatro San Carlo. Si comincia con il doppio spettacolo (alle 17,00 e alle 21,00) dello Schiaccianoci -Cajkovskij il prossimo 29 dicembre.  Il coro è nato nel marzo del 2004 ed ha tra i suoi obiettivi quello di sviluppare il ruolo di referente culturaledel Teatro nei confronti del tessuto cittadino attraverso un coinvolgimento diretto dei giovani, ai quali offrire l’opportunità di trasformarsi da fruitori di spettacoli, in veri e propri protagonisti.Non solo i coristi ma anche le loro famiglie, hanno modo di avvicinarsi ad un’istituzione, quella del Teatro lirico, talvolta, sconosciuta. Crescere con la musica è dunque per i cantori del Coro delle Voci Bianche del teatro di San Carlo una realtà quotidiana: nel corso di questi anni, centinaia di ragazze e ragazzi di varie età, hanno avuto l’opportunità di approfondire le proprie competenze musicali, di scoprire in sé il talento, di vivere l’esperienza di montare un allestimento lirico-sinfonico, di esibirsi al fianco di famosi interpreti, suscitando l’interesse della città, della critica e del pubblico. Il coro partecipa attivamente non solo alla Stagione Operistica, a quella Sinfonica e a quella giovanile ma ha anche ad una propria intensa attività concertistica legata alle attività sociali, di promozione e beneficenza, organizzate dal teatro nonché una funzione di talent scout che consente ai giovani promettenti di trovare un percorso di studio e di lavoro vicini alla propria sensibilità artistica. La direzione del Coro e del Laboratorio è affidato sin dalla sua fondazione a Stefania Rinaldi.

 

 

 

 

Lascia un commento