Il segreto dei vincenti è credere

Vince chi si veste di coraggio pur avendo paura. Chi mette in gioco tutto se stesso con amore e passione. Vince chi crede fortemente nei suoi sogni. Il 2018 ha realizzato alcuni dei miei desideri più intimi e mi ha lasciato anche nuove e profonde cicatrici. Fanno male e dovrò imparare a convivere con il dolore delle delusioni. Ma a chi non capita di essere deluso? Non sarò l’unica e non sarà l’ultima volta. Ho gioito per i successi delle mie amiche e dei miei amici ed ho pianto quando l’ingiustizia si è schiantata pesantemente sulle vite degli altri. Ho osservato con attenzione la vita dei vincenti e degli “eroi”. Cosa li rende tali? Qual è il loro segreto? Quante volte si saranno sentiti dire che sono pazzi o sono dei folli visionari prima di arrivare al successo ampiamente riconosciuto? Ci siamo accorti di loro solo quando hanno superato tutto il percorso che li ha portati ad emergere. Perché tendiamo ad essere superficiali e precipitosi nei nostri giudizi.

I vincenti possono non essere tecnicamente i migliori o quelli con un know how più ampio. Ma  quando parlano si accende la luce nei loro occhi e sono convincenti perché credono fortemente in ciò che manifestano. E che fanno.

Il verbo fare è facile da pronunciare ma metterlo in pratica con le azioni, osservate, a molti riesce complicato.  Il passaggio da “off” a “on” è una frazione di secondo del verbo fare. Innescare la marcia dipende da noi, da quanto crediamo veramente nelle cose. E questo vale per tutti i campi della nostra esistenza: dall’amore agli affetti più intimi, dalla cura che abbiamo per l’ambiente che ci circonda, e ci accoglie, al grado di ascolto che destiniamo a chi è in difficoltà…

I vincenti e gli eroi ai quali mi ispiro non sono necessariamente conosciuti a livello planetario ma sono persone che nella loro quotidianità e con la loro semplice testimonianza hanno cambiato il corso della storia, il corso delle vite, hanno sempre reso un servizio per rendere migliore la terra in cui abitiamo o rendere migliore la vita degli altri e la propria. Sono persone positive, che pensano positivo, che sperano, credono, che non hanno paura di amare. Brindo alla loro forza e al loro coraggio. Brindo al loro esempio. Bye bye 2018. Benvenuto 2019!

 

Lascia un commento